Guarigioni

Tutto ciò che riguarda lo sciamanesimo

Moderatori: Pinchuruwia, Tuna, Mayu

  • Autore
    Messaggio
Avatar utente
Mayu
Curandero
Messaggi: 1502
Iscritto il: ven 26 gen 2007, 9:24
Località: Il mondo
Contatta:

Guarigioni

Messaggio Inviato da: Mayu » mer 28 mag 2014, 16:20

Apro questo topic per parlare delle guarigioni che, vari di noi, hanno ricevuto dal nostro Uwishin, da curanderi e da Spiriti.

Questo non per lodare alcuno, ma per testimoniare con la nostra esperienza diretta l'efficacia che la guarigione sciamanica ha avuto sulle le nostre vite, per far circolare il Potere, e per ringraziare chi ha portato salute, Potere e piu' senso alle nostre esistenze.

Non e' facile descrivere gli effetti di tutte le guarigioni. Per di piu' alcune malattie - che curano gli sciamani - hanno sintomi per niente riconosciuti dalla medicina (per esempio: una sfortuna cronica o l'incapacita' di crearsi un territorio) e il risultato di una guarigione si puo' vedere dopo un po' di tempo, in maniera magari del tutto inattesa.
Per quanto possibile, comunque, cerchiamo di menzionare cosa una guarigione ci ha portato e di rimanere sul concreto.
"Le Parole dello Sciamano" - La realtà vera è altrove, è completamente diversa da quello che ci appare.

Avatar utente
Yanas
Curandero
Messaggi: 635
Iscritto il: lun 8 ott 2007, 10:22
Località: Roma

Artrite Reumatoide

Messaggio Inviato da: Yanas » gio 29 mag 2014, 15:24

Questo è, più che altro, un mio sfogo...
Anche se non è facile... Non ci sono parole che possono esprimere quello che si prova a essere bloccati in un letto, a 40 anni. Non 80 o 90, quando magari la saggezza dell'età ti aiuta a sopportare meglio il peso di un corpo anziano... Io parlo di 40 anni!
Non riuscire neanche ad alzarsi per andare in bagno.
Cadere dal letto e rimanere li a piangere senza poter far nulla se non aspettare che le articolazioni si sciolgano un po'.
Mentre inizi a pensare che quella non è vita.
Il cuore che piange, l'anima disperata perchè non vedi alcuna fine a quel tunnel di sofferenza e dolore che ti stringe tutto il corpo.

Tempo prima avevo fatto un sogno (chiamiamolo sogno! :cry: ): ero in giro, vedo che su una bancarella vendevano dei pipistrelli ma li avevano legati, tutti legati come dei salamini, come tante piccole mummiette, impossibilitati a muoversi, in una tortura indicibile. Io mi avvicinavo, dicevo di liberarli, perché loro soffrivano... E il sogno finisce qui.

Solo tempo dopo ho sperimentato sulla mia pelle, sul mio corpo, cosa significa essere bloccati, non riuscire a muoversi come quei poveri pipistrellini. Dover smettere di fare sport, smettere di avere una vita, combattere con gente che non capiva. E ritrovarsi comunque da soli, completamente soli contro qualcosa di troppo grande, che ti consuma e ti toglie, piano piano, ogni voglia di vivere, ogni desiderio di sentirsi vivi perché tutto è dolore, solo dolore, dolore lancinante. Chi non soffre di malattie invalidanti può leggere le mie parole ma non credo riesca a percepire quanta sofferenza si racchiuda dentro il cuore.

Perchè l'artrite reumatoide è come una gabbia che ti blocca tutte le articolazioni. Come quei pipistrellini nel sogno, bloccati come tante piccole mummie, ma vivi! Come una fascia metallica piena di coltelli che ti avvolge ogni singola articolazione. E che appena cerchi di fare un movimento ti trafigge con mille coltelli riempiti di sale, che si spande nella ferita aperta. E tu non riesci più, non ce la fai più a sopportare tutto quel dolore lancinante. Vorresti scappare, ma non sai dove perchè è il tuo corpo il nemico da cui vorresti scappare! Dolori che ti squarciano la carne e ti distruggono il morale...

Nell'ambito della medicina ufficiale ho trovato cialtroni ma anche persone validissime e, comunque, per tutti, la mia era sempre e soltanto una... sentenza di condanna.
Dall'artrite reumatoide non si guarisce! Ci si può riuscire a convivere in modo dignitoso ma non se ne esce! Questo mi dicevano tutti i medici.

Sono anche anni, però, che seguo Tsunki. Da prima che scoppiasse questo terremoto nella mia vita. E lo sciamanesimo, con Tsunki in primis, i miei Spiriti aiutanti, gli Arutam che, di volta in volta, mi hanno indicato la strada... mi hanno sempre guidato in quella Selva che è la vita quotidiana. La mia anima, per un po', credo si sia anche persa nei Mondi Sotterranei ed io, in questa realtà, insieme con la malattia, ho affrontato anche una delle depressioni più grandi e distruttive ma sapevo, nel mio cuore, che affidandomi alle cure del mio Sciamano avrei avuto sicuramente almeno dei miglioramenti.

È stato faticoso, non posso negarlo.
Ma più Tsunki mi faceva le curanderie, più io iniziavo a vedere (piano piano) dei miglioramenti. Più Tsunki mi indicava la strada da seguire, più io, seguendola, iniziavo a vedere una luce, laggiù, lontano, li dove il tunnel sembrava finire...

Prima impercettibili, poi, a mano mano, in modo sempre più macroscopico, le mie articolazioni hanno cominciato a "sciogliersi". La notte non piangevo più dai dolori, ma dormivo e mi riposavo. Più seguivo tutto quello che Tsunki mi diceva (rituali, abitudini, curanderie), più ogni cosa tornava al suo posto.
Al punto che anche un osso (sul dorso della mano, che era uscito fuori) con gli ultimi importantissimi rituali fatti nella Selva seguendo quanto detto da Tsunki, è rientrato...

Oggi nessuna parola, nessun ringraziamento, nulla potrà mai esprimere esattamente quello che il mio cuore prova: sono guarita.... sono guarita!!!!!!!!
Tsunki ha vinto la battaglia contro gli Antichi Signori!
Ed io vorrei gridarlo al mondo intero perché quando hai una gioia così grande nel cuore da qualche parte deve uscire!!!!!

So anche che le mie parole possono sembrare strane alle orecchie di chi non segue lo sciamanesimo o che non ha mai avuto la fortuna di incontrare sulla propria strada uno Sciamano come Tsunki... Ma questa è la realtà, la pura e semplice realtà... Per MIA fortuna! :)

Tsunki, GRAZIE!

Grazie per tutte le curanderie che mi hai fatto, grazie per tutti i tuoi insegnamenti e la sabiduria che sempre sperimento con te, per avermi dato forza e sostenuta quando ero stremata, per avermi spronata quando mi adagiavo e anche per avermi rimproverata quando sbagliavo...

E un grazie anche a tutti i Cerchioti, che, da quando è scoppiata la malattia, mi sono stati vicini aiutandomi, sorreggendomi (anche fisicamente!), ascoltandomi e... sopportandomi! siete veramente degli ottimi... badant... ehm, amici!!!! Grazie! :)

So che dovrò stare attenta per il futuro, che comunque devo stare attenta al mio corpo, ma tornare in vita, quando già mi vedevo spacciata, è una delle gioie più grandi che mi sia mai capitata di vivere.

Non voglio dilungarmi ancora. Già questo post è lunghissimo, forse troppo lungo e di questo me ne scuso ma dovevo sfogarmi.
Vorrei solo dire a chi soffre di non abbattersi...
...I miracoli, se ci credi, se ci credi davvero, avvengono...
Yanàs

Avatar utente
Huyana
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 16 gen 2012, 18:22

Re: Artrite Reumatoide

Messaggio Inviato da: Huyana » ven 30 mag 2014, 8:29

Sono veramente tanto tanto felice per te... :)
"Each person is his own world"
Pablo Amaringo

Avatar utente
Mamai
Curandero
Messaggi: 209
Iscritto il: gio 9 lug 2009, 7:56
Località: Sardegna

Re: Artrite Reumatoide

Messaggio Inviato da: Mamai » ven 30 mag 2014, 10:36

:fiesta: Evviva! facciamo tutti Festa con te!

Bravo Tsunki, Bravi gli Spiriti tutti ma anche Brava tu !
Hai avuto Fiducia quando non sapevi come sarebbe andata
Hai avuto la forza di reagire: volevi fare anche se il tuo corpo ti bloccava ma tu comunque ti sforzavi.
Hai avuto la costanza di seguire tutti le indicazioni dello Sciamano anche se a volte andavano contro le tue abitudini e ti costava fatica osservarle. A volte, nei momenti piu' duri, brontolando ma le hai seguite.
Complimenti gli Spiriti hanno apprezzato tutto il tuo soffrire e la forza che hai tirato fuori per reagire e lottare.
la Guarigione non puo' che essere la giusta ricompensa...ma anche un nuovo Inizio per la tua vita e per le persone che potrai aiutare condividendo la via sciamanica e le curanderie.
Un grande abbraccio di gioia

Avatar utente
Mamai
Curandero
Messaggi: 209
Iscritto il: gio 9 lug 2009, 7:56
Località: Sardegna

Re: Artrite Reumatoide

Messaggio Inviato da: Mamai » ven 30 mag 2014, 10:52

aggiungo una cosa importante

sei stata un esempio di forza e determinazione che mi ha aiutato a fare il mio percorso di guarigione:
anche andare in Australia nelle mie condizioni mi preoccupava ma se andavi tu potevo anche andare io!
e con fiducia negli Spiriti e Tsunki tutto e'andato bene
Grazie di cuore

Avatar utente
Pinchuruwia
Moderatore
Messaggi: 775
Iscritto il: lun 1 giu 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Pinchuruwia » ven 30 mag 2014, 16:44

Ho spostato qui il topic aperto da Yanas, in quanto inerente con questo titolo. Non c'è bisogno di aprire un argomento per ogni tipo di guarigione. Tutti coloro che vogliono raccontare la propria guarigione, possono farlo qui.
Gracias.
Religion is for people afraid of going to hell, Spirituality is for those who have already been there.

Avatar utente
Mayu
Curandero
Messaggi: 1502
Iscritto il: ven 26 gen 2007, 9:24
Località: Il mondo
Contatta:

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Mayu » ven 30 mag 2014, 17:04

Yanas, anche io posso dire che sono rimasto alquanto colpito l'ultimo fine settimana nel vedere come stai.

Sei un vero esempio di determinazione. La dieta rigidissima che ti ha dato Tsunki, per combattere la "malattia del colore rosso" - per come la chiamano i Pasuk - e' veramente dura. Ma tu, piano piano, con la tua grandissima fiducia nell'uwishin e negli Spiriti, ce l'hai fatta.
Certo, non potrai andare a fare le olimpiadi, dovrai lo stesso tenerti rincurata, ma c'e' una bella differenza tra come stai adesso e com'eri un anno fa, praticamente invalida, che non riuscivi a dormire dalle fitte di dolore per ogni posizione sul letto.

Brava!
"Le Parole dello Sciamano" - La realtà vera è altrove, è completamente diversa da quello che ci appare.

Avatar utente
Yapu
Messaggi: 44
Iscritto il: sab 2 mar 2013, 16:05
Località: siena

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Yapu » sab 31 mag 2014, 7:04

Mi fa tanto piacere leggere della tua guarigione e della perseveranza con cui hai affrontato il problema, spera che l'esempio che hai dato, disciplina, coerenza, convinzione, sia utile a tutti quelli che soffrono per qualcosa.
Un abbraccio forte e un buon augurio per il futuro
Grazie
Yapu

Avatar utente
Nico
Curandero
Messaggi: 842
Iscritto il: mar 23 giu 2009, 18:16
Località: Monopoli, Brescia

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Nico » sab 31 mag 2014, 12:00

Grazie Daniela,
mi hai insegnato molto.
Animo y fuerza

Nico

Avatar utente
Yanas
Curandero
Messaggi: 635
Iscritto il: lun 8 ott 2007, 10:22
Località: Roma

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Yanas » sab 31 mag 2014, 18:44

ragazzi, grazie per le vostre bellissime parole però, così, divento rossa... :touched:

E' vero, ho avuto molta forza di volontà ma credo che la stessa forza di volontà la possa avere chiunque! Chiunque! basta che... lo voglia! :mrgreen:

Sono Tsunki e gli Spiriti che hanno fatto il miracolo perchè io avrei anche potuto decidere di andare a piedi (...beh, con l'AR la vedo un pò difficile...) fino in Australia ma senza di loro stavo ancora vicino a Roma... :loveshower:
Yanàs

Avatar utente
Huyana
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 16 gen 2012, 18:22

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Huyana » dom 1 giu 2014, 10:25

Yanas ha scritto:ragazzi, grazie per le vostre bellissime parole però, così, divento rossa... :touched:

E' vero, ho avuto molta forza di volontà ma credo che la stessa forza di volontà la possa avere chiunque! Chiunque! basta che... lo voglia! :mrgreen:

Sono Tsunki e gli Spiriti che hanno fatto il miracolo perchè io avrei anche potuto decidere di andare a piedi (...beh, con l'AR la vedo un pò difficile...) fino in Australia ma senza di loro stavo ancora vicino a Roma... :loveshower:
Vero. Però tutte le componenti secondo me sono importanti. La capacità e la possibilità di guarirti offerti dall'Uwishín e dagli Spiriti e la fiducia e la volontà che hai messo tu.
:wink:
"Each person is his own world"
Pablo Amaringo

nanna
Messaggi: 249
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 0:47
Località: milano

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: nanna » mar 3 giu 2014, 11:23

Brava Yanas, grazie per averci riportato questa esperienza. Brava perchè sei la dimostrazione che i miracoli avvengono se si ha la forza di combattere e credere. Grazie davvero! E un abbraccio di cuore

Avatar utente
Tsunki
Administrator
Messaggi: 4275
Iscritto il: gio 7 dic 2006, 20:26
Località: Amazzonia, Australia, Svizzera
Contatta:

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: Tsunki » ven 20 giu 2014, 18:13

Yanas è guarita da una malattia grave, ma ci sono altri che non riesco a guarirli neanche da cose banali... come mai?
Yanas è guarita grazie a varie cose: anzitutto si fida di me e dei miei Spiriti aiutanti. La fiducia è essenziale per la guarigione sciamanica. Per gli psicologi che - come di solito gli scienziati - di fronte alle guarigioni impossibili per la medicina accademica, si arrampicano sugli specchi, :mirrorclimbing: , per loro la fiducia "suggestiona" e questo permette la guarigione, di solito dicono che attiva il sistema immunitario. Peccato che nel caso dell'artrite reumatoide il guaio sia in gran parte dovuto proprio all'efficienza del sistema immunitario (è una delle malattie auto-immuni). Allora cosa farebbe la suggestione? Deprimerebbe il sistema immunitario? :???:
In realtà la nostra mente non ha tutto questo Potere, anche se le piace molto farcelo credere :D Serve un Potere esterno per guarire, che si tratti di un farmaco o di un flusso di Potere che viene da Spiriti o da altri mondi.
La fiducia non suggestiona, la fiducia apre i canali permettendo al Potere di entrare.
Chi non ha fiducia si chiude, come fa un riccio o una lumaca che entra nel guscio, i canali si restringono e il Potere fatica a passare o proprio si blocca.

Ma Yanas è guarita anche perché si è sottoposta a numerosi interventi di curanderia, alcuni ravvicinati, altri a distanza di tempo.
Molte persone che vengono da me o da altri curanderos, sperano nella pillola miracolosa, sperano di venire una volta e di guarire in 1 ora da una infermità refrattaria a ogni cura da anni.
Com'è possibile crederlo?
Si puô guarire in un solo intervento da un male dappoco, ma negli altri casi mi pare ovvio servano più interventi.
Chi non è disposto a tornare piu volte, è meglio risparmi tempo e danaro e non venga neppure la prima.
La verità poi è che chi non è disposto a tornare è perché è disposto a investire solo poche energie in una cura sciamanica, e quindi anche la sua fiducia è bassa. Asì es.

Ma Yanas è guarita anche sottoponendosi a una dieta molto rigida che gli Spiriti mi hanno indicato per lei.
Molti vogliono guarire senza dover fare niente, vengono qui passivamente per 1 ora e poi tornano a casa a condurre la stessa vita... sperando di essere guariti.
Ma per le malattie serie prob. c'è qualcosa nel loro modo di vivere che non va e deve essere cambiato.
In generale molte guarigioni richiedono cambi profondi di abitudini e spesso un cambio totale di alimentazione.
ánimo y fuerza

Tsunki

francescastefanelli
Messaggi: 229
Iscritto il: dom 6 dic 2009, 5:09
Località: Italia

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: francescastefanelli » sab 21 giu 2014, 15:20

:studsmatta: che bello yanas, sono molto contenta per te!!!

nontiscordardime
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 7 giu 2014, 19:53

Re: Guarigioni

Messaggio Inviato da: nontiscordardime » sab 21 giu 2014, 17:50

Sì, la storia di Yanas è veramente commovente.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 14 ospiti